2017

Integrazione nel e con lo Sport

La scelta tematica per l’edizione di quest’anno è caduta sullo ‘sport’ e sul giocare insieme, in quanto li riteniamo un terreno particolarmente proficuo e fertile per intraprendere un percorso interculturale.
Lo sport e il gioco come lingua universale sono un potente veicolo di socializzazione al di là di rigidi steccati etnici, nazionalistici, religiosi, ideologici, … per cui si prestano come strumento per l’integrazione e l’inclusione sociale.
Per scoprire che il giocare insieme può farci sentire più accomunati e vicini di quanto ci sentiamo separati dalle nostre appartenenze differenti.
In questa edizione le scuole coinvolte sono state: il Pretirocinio di integrazione (ITS) di Gerra Piano e di Lugano-Trevano, la Scuola professionale per sportivi d’élite di Tenero, la Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Locarno, il Liceo di Bellinzona e il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) della SUPSI.

Qui di seguito i link per visionare i filmati prodotti:

https://goo.gl/photos/wjfK3PHDRvjwecndA

https://goo.gl/photos/RQAgSHZ5SbyMtf4fA

https://goo.gl/photos/cSBYKuY8hWjp8PLw7

https://goo.gl/photos/CjmzEcg4kjDKGw9D9

https://goo.gl/photos/zG1BF7yu8j4dFtun6

Durante questa edizione del Festival abbiamo pure avuto il piacere di presentare un video ospite, prodotto da alcuni studenti mediamatici della SPAI di Locarno:

https://goo.gl/photos/uFf1A4n5E5oqn2pu9