Presentazione dei cortometraggi realizzati dai giovani

Presentazione di filmati sul tema “Integrazione nel e con lo sport”, prodotti da una cinquantina di ragazzi provenienti da scuole post-obbligatorie ticinesi, all’interno di atelier creativi realizzati appositamente in preparazione del Festival di “Spazio Dialogo”. Gli atelier sono stati gestiti da docenti e studenti della SUPSI, che si sono avvalsi della peer education, in collaborazione con registi professionali.

Le scuole coinvolte sono: il Pretirocinio di integrazione (ITS) di Gerra Piano e di Lugano-Trevano, la Scuola professionale per sportivi d’élite di Tenero, la Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Locarno, il Liceo di Bellinzona e il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) della SUPSI

Ogni filmato sarà poi commentato e discusso con  uno sportivo d’eccezione, con un profilo coerente con la tematica del Festival, sia per il suo vissuto personale, sia per la sua attività professionale: Edo Carrasco.