Serata introduttiva e di socializzazione

08.03.2017 – i ragazzi di Spazio Giovani incontrano Ruby Belge

 

In questa prima serata, alla presenza di Ruby Belge, è stato introdotto il tema di questa edizione del Festival (“integrazione e sport”) ed è stato proiettato il film-documentario sull’ex pugile “Il silenzio dei pugili” di Jesse Amirouche Allaoua.

Il filmato permette di scoprire i retroscena della vita di un pugile, ossia una vita fatta di rinunce, sacrifici e durissimi allenamenti. Ma la boxe, che agli occhi della maggior parte delle persone può sembrare esclusivamente uno sport violento, in realtà comporta grande disciplina e grande rispetto, anche verso l’avversario.

Alla fine della proiezione Ruby Belge si è presentato al pubblico, raccontando delle sue origini, della sua famiglia e del suo percorso di pugile, rispondendo a tutte le domande poste dai presenti in sala.

Ruby ha saputo raccontarsi e soprattutto è riuscito ad emozionare il pubblico con la sua umiltà e sensibilità. Finita l’intervista i ragazzi si sono assiepati attorno a lui per conoscerlo di persona e porgli ulteriori domande.

In seguito, Ruby e tutti i partecipanti (studenti, peer educator e coordinatori del progetto) hanno potuto continuare la discussione durante la cena, avendo così la possibilità di socializzare, in previsione del lavoro che verrà svolto durante le giornate laboratoriali che seguiranno.

La serata è stata un successo! Grazie Ruby per la tua disponibilità!